it_IT Moda Blogosfere.it - Ultime notizie della sezione Moda Sun, 25 Jun 2017 20:44:47 +0000 Sun, 25 Jun 2017 20:44:47 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogosfere.it/moda 2004-2014 Blogo.it Fabrizio Corona: proposta di matrimonio a Silvia Provvedi Sun, 25 Jun 2017 20:10:28 +0000 http://www.gossipblog.it/post/531831/fabrizio-corona-proposta-di-matrimonio-a-silvia-provvedi http://www.gossipblog.it/post/531831/fabrizio-corona-proposta-di-matrimonio-a-silvia-provvedi Fabio Morasca Fabio Morasca

fabrizio-corona.jpg

Fabrizio Corona è stato recentemente condannato ad un anno dal Tribunale di Milano nel processo riguardante i 2,6 milioni di euro sottratti al fisco ed è stato assolto per i reati di intestazione fittizia dei beni e di violazione delle norme patrimoniali sulle misure di prevenzione.

La posizione dell'ex agente fotografico si è notevolmente alleggerita: per Corona, infatti, si è tornato a parlare di imminente scarcerazione.

Nel primo numero del settimanale Spy, ideato da Alfonso Signorini, sono presenti particolari riguardanti questo giorno particolarmente positivo per l'ex re dei paparazzi.

Fabrizio Corona, tra pochi giorni, sarà nuovamente libero con la differenza che, per muoversi fuori da Milano, dovrà chiedere permessi. Essendo stato interdetto dai pubblici uffici, Corona non potrà dedicarsi a progetti lavorativi ma, in compenso, tornerà nuovamente insieme a Silvia Provvedi, la cantante de Le Donatella, fidanzata dell'ex agente fotografico da circa due anni.

Secondo Spy, infatti, Corona e la Provvedi potrebbero presto dedicarsi all'organizzazione del loro matrimonio, considerando che l'ex compagno di Nina Moric e Belen Rodriguez avrebbe chiesto alla giovane cantante modenese di sposarlo e lei avrebbe accettato. Il settimanale aggiunge che tra la Provvedi e Gabriella Corona, madre di Fabrizio, c'è un ottimo rapporto.

Una volta uscito dal carcere, Fabrizio Corona si dovrebbe dedicare anche a due nuovi progetti riguardanti quest'ultimo periodo trascorso in carcere: un nuovo libro e un documentario che si dovrebbe intitolare Se puede. In questo docu-film, Fabrizio Corona avrebbe documentato la propria vita prima del nuovo arresto.

E ovviamente, Corona rivedrà anche il figlio Carlos, partito per studiare in un college in Inghilterra ma che tornerà presto in Italia.

PROSEGUI LA LETTURA

Fabrizio Corona: proposta di matrimonio a Silvia Provvedi é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 22:10 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Marco Mengoni e Roberto Bolle insieme a New York (Foto) Sun, 25 Jun 2017 19:22:51 +0000 http://www.gossipblog.it/post/531853/marco-mengoni-e-roberto-bolle-new-york-foto http://www.gossipblog.it/post/531853/marco-mengoni-e-roberto-bolle-new-york-foto Fabio Morasca Fabio Morasca

roberto-bolle-marco-mengoni.jpg

Il ballerino Roberto Bolle ha condiviso sul proprio profilo ufficiale Instagram una foto che lo ritrae insieme al cantautore Marco Mengoni.

La foto è stata scattata a New York ed è stata condivisa con il seguente hashtag: "#WhenInNewYork".

Inutile girarci intorno...

Questa foto ha subito scatenato il gossip attorno al ballerino piemontese e al cantautore di Ronciglione. Come sappiamo, Roberto Bolle, in passato, ha fatto coming out; per quanto riguarda Mengoni, invece, il cantautore non ha mai né confermato, né smentito le voci riguardanti la sua omosessualità, mantenendo un'assoluta riservatezza circa la propria vita privata.

Tra i commenti, c'è chi sta "shippando" la coppia (shipping significa tifare una coppia di personaggi affinché si mettano insieme) ma c'è anche chi ha ipotizzato un'imminente collaborazione professionale tra i due.

Il loro è stato un incontro casuale nella Grande Mela o Roberto Bolle e Marco Mengoni si stanno davvero frequentando (per amicizia, lavoro o... altro)?

PROSEGUI LA LETTURA

Marco Mengoni e Roberto Bolle insieme a New York (Foto) é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 21:22 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Come realizzare una cuccia sospesa per il gatto Sun, 25 Jun 2017 18:45:14 +0000 http://www.petsblog.it/post/134575/come-realizzare-una-cuccia-sospesa-per-il-gatto http://www.petsblog.it/post/134575/come-realizzare-una-cuccia-sospesa-per-il-gatto Maria Vasta Maria Vasta

Avete voglia di fare una bella sorpresa al vostro gatto? Oggi vogliamo segnalarvi allora un video che farà certamente al caso vostro, un tutorial per realizzare un’amaca per il vostro micione. A fornirci tutte le istruzioni per realizzare questo nuovo progetto sono gli ospiti della trasmissione Rai “Cronache animali”, che ci illustrano, passo per passo, tutti gli step per creare la nostra amaca.

Per realizzare il nostro progetto ci serviranno:

  • Listelli di legno

  • Viti

  • Listelli a sezione tonda di legno

  • Tessuto

  • Forbici

  • Metro

  • Avvitatori

  • Trapano

  • Vernice

Dopo aver preso tutto l’occorrente, non dovrete far altro che seguire le semplici indicazioni che potete trovare nel video in alto, ed voilà, ecco realizzata una bellissima cuccia per il micio di casa! Buon lavoro a tutti voi!

Cuccia fai da te

PROSEGUI LA LETTURA

Come realizzare una cuccia sospesa per il gatto é stato pubblicato su Petsblog.it alle 20:45 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Uomini e Donne, Mattia Marciano: "Desirée non è stata sincera. Nel trono di Rosa, sarei arrivato fino alla fine" Sun, 25 Jun 2017 18:11:56 +0000 http://www.gossipblog.it/post/531848/uomini-e-donne-mattia-marciano-intervista-desiree-rosa-trono http://www.gossipblog.it/post/531848/uomini-e-donne-mattia-marciano-intervista-desiree-rosa-trono Fabio Morasca Fabio Morasca

mattia-marciano.jpg

Mattia Marciano è stato il protagonista del trono di Desirée Popper e di Rosa Perrotta, visto durante l'ultima edizione andata in onda di Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi che tornerà in onda su Canale 5 al termine della pausa estiva.

Come ricordiamo, Mattia, dopo aver cominciato a corteggiare Rosa, ha virato su Desirée; la decisione della tronista brasiliana, però, di abbandonare il programma senza arrivare alla scelta finale si è rivelata una doccia fredda per il corteggiatore 25enne napoletano.

Intervistato dal programma radiofonico Non succederà più, condotto da Giada Di Miceli, Mattia ha ripercorso velocemente la sua esperienza nel programma di Maria De Filippi, soffermandosi ovviamente su Desirée. Mattia, a posteriori, non nasconde i dubbi riguardo il comportamento e la sincerità dell'ex tronista. Le dichiarazioni:

A me ha colpito la sua semplicità, che con il passare del tempo è svanita. E' cambiata nel corso del trono. Lei, quando ha lasciato il trono, ha detto che lo faceva perché non aveva trovato l’amore... Secondo me era una scusa e non è stata sincera al 100%. A Uomini e Donne quanti casi ci sono stati di persone che sono andati lì per altro... Quando ero lì non l’ho sospettato ma dopo, visto come sono andate le cose, sì. Sono rimasto deluso dalla persona.

Mattia, inoltre, ha dichiarato che, se non avesse discusso con Rosa Perrotta, sarebbe tranquillamente arrivato alla puntata finale insieme a Pietro Tartaglione:

Rosa? Sarei arrivato alla fine insieme a Pietro se non avessimo litigato prima.

Mattia, che è uno dei favoriti per ricoprire il ruolo di tronista nella prossima stagione di Uomini e Donne, infine, ha dichiarato che accetterebbe il trono senza alcun problema:

Io penso che chi risponde di no sia ipocrita... Quindi io ti dico di sì, lo accetterei.

PROSEGUI LA LETTURA

Uomini e Donne, Mattia Marciano: "Desirée non è stata sincera. Nel trono di Rosa, sarei arrivato fino alla fine" é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 20:11 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
USA, donna cacciata dalla piscina per colpa del suo costume Sun, 25 Jun 2017 18:00:26 +0000 http://www.pinkblog.it/post/342654/usa-donna-cacciata-dalla-piscina-per-colpa-del-suo-costume http://www.pinkblog.it/post/342654/usa-donna-cacciata-dalla-piscina-per-colpa-del-suo-costume Maria Vasta Maria Vasta

Costume donna

USA - Tori Jenkins è una ragazza normalissima, una ragazza che, qualche giorno fa, stava trascorrendo una giornata in piscina insieme al suo fidanzato, ma che ben presto si è ritrovata a dover affrontare gli attacchi di chi riteneva il suo abbigliamento un po' troppo succinto. A raccontare come sono andate le cose sarebbe stato, su Facebook, il fidanzato di Tori, Tyler Newman, il quale si è detto scioccato dal comportamento della direzione del complesso di appartamenti in cui si trovava la piscina. Secondo la coppia infatti, la donna – che stava indossando un normalissimo costume da bagno intero – sarebbe stata invitata ad andare via oppure a indossare un paio di pantaloncini, perché il suo costume sarebbe stato troppo provocante.

Indispettita per l’accaduto, la ragazza avrebbe chiesto spiegazioni al direttore, che per tutta risposta l'avrebbe invitata a guardarsi bene allo specchio e a cambiare abbigliamento, dal momento che il suo abbigliamento avrebbe potuto eccitare ragazzi e adolescenti.

Come potete vedere nelle foto in alto, il costume da bagno indossato dalla ragazza non era però assolutamente volgare, e proprio questo particolare ci lascia alquanto sorpresi. Sui social network la donna ha ricevuto ulteriori attacchi e insulti da persone che sembrano sempre pronte a mortificare il prossimo, ma fortunatamente ha ricevuto anche molti commenti positivi da parte di persone che si rendono conto di quanto possa essere spiacevole essere criticate ed attaccate per il proprio fisico.

Foto | da Facebook di Tyler Newman
via | Bustle

PROSEGUI LA LETTURA

USA, donna cacciata dalla piscina per colpa del suo costume é stato pubblicato su Pinkblog.it alle 20:00 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Uomini e Donne, Gianni Sperti insultato da Juan Fran Sierra Sun, 25 Jun 2017 17:03:38 +0000 http://www.gossipblog.it/post/531844/uomini-e-donne-gianni-sperti-insultato-da-juan-fran-sierra http://www.gossipblog.it/post/531844/uomini-e-donne-gianni-sperti-insultato-da-juan-fran-sierra Fabio Morasca Fabio Morasca

gianni-sperti.jpg

Uomini e Donne, il programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, sta continuando a far parlare di sé anche durante questo periodo di pausa estiva.

Il "merito" è della querelle a distanza tra Claudio Sona, il primo tronista gay della storia del programma, e dell'ex fidanzato Juan Fran Sierra che l'ha accusato, facendola molto breve, di aver organizzato una messinscena, in quanto i due sarebbero stati fidanzati in segreto anche durante il periodo del trono. Sierra, per la cronaca, ha anche attaccato la redazione del programma.

Nel continuo botta e risposta tra i due ragazzi, è intervenuto anche Gianni Sperti che ha invitato Juan Fran Sierra a portare rispetto per la redazione del programma. Di seguito, una parte del messaggio condiviso recentemente dall'opinionista: "Capisco che chi è abituato a mentire, ad ingannare gli altri, è convinto che tutto il mondo menta e inganni ma ahimè, per fortuna, non siamo tutti uguali. Esistono persone oneste che lavorano fino a tarda notte per lo stipendio che di sicuro non permette loro di fare tutti i giorni shopping nelle grandi firme della moda. Chi chiede rispetto deve prima imparare a portarlo per chi lavora onestamente e questo lo abbiamo dimostrato in tanti anni".

Puntuale, è arrivata la replica di Juan Fran Sierra, proprio tra i commenti del precitato post condiviso da Sperti:

Ma chi sei te per parlare di me e criticare come spendo i soldi! Se non ti piace non parlare di me che non centri niente qua e nessuno a chiesto il tuo parere! Molto meno io... quanti sfigati mamma mia

A questo commento, Sperti ha risposto così:

A me poco importa essere considerato uno sfigato da te. A me importa essere qualcuno per un altro genere di persone. Infatti ti sei concentrato sulla parola "soldi" invece di concentrarti sulla parola "rispetto".

Sierra ha condiviso successivamente altri due commenti e non sono mancati gli insulti:

- Siete tutti dei grandi poveracci!!! A parlare della vita degli altri !!!

- Se parli di rispetto dovresti alzarti di quella sedia e iniziare a fare un lavoro, invece di stare la a commentare la vita degli alti, molto meno di persone che non conosci e non ne sai propio niente ! Zecche! Vi attaccati alla vita di altri per fare soldi ed essere popolari!!! Falliti

Come avete notato, il clima è decisamente cordiale...

PROSEGUI LA LETTURA

Uomini e Donne, Gianni Sperti insultato da Juan Fran Sierra é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 19:03 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Pasta di sale in rosa: 3 idee per lavoretti pink per la stanza delle bambine Sun, 25 Jun 2017 16:49:11 +0000 http://www.pinkblog.it/post/342646/pasta-di-sale-in-rosa-3-idee-per-lavoretti-pink-per-la-stanza-delle-bambine http://www.pinkblog.it/post/342646/pasta-di-sale-in-rosa-3-idee-per-lavoretti-pink-per-la-stanza-delle-bambine Ran Ran

La stanza delle bambine è un luogo magico dove le piccole principesse studiano, giocano, fanno la nanna e inventano nuove avventure fantastiche. In questo universo così ricco, grande spazio va dato alla creatività, magari stimolando quella delle bimbe, decorando la cameretta con lavoretti di fai da te fatti con le nostre mani e, perché no, con il loro aiuto.

La pasta di sale in questo ci è di grande aiuto. Il magico impasto di farina e sale può infatti essere colorato con una punta di vernice acrilica rosa o con mezzo cucchiaino di colorante alimentare rosso, per ottenere una piacevole tonalità pink, che ci servirà come base per la creazione di oggettini decorativi bellissimi.

In gallery abbiamo selezionato 3 progetti da cui possiamo prendere spunto. Ovviamente ricordiamoci sempre che la pasta di sale può essere personalizzata come meglio crediamo. Perciò ben vengano anche porporine o polveri glitter olografiche da addizionare all'impasto base per renderlo brillantissimo, come perline e pennarelli metallici per dare il tocco finale decorativo dopo la cottura dei lavoretti.

Gallery | da Pinterest di Kaye Last Name; onelittleproject.com; Paula Carney-Broom; Rosaura DE Martinez

PROSEGUI LA LETTURA

Pasta di sale in rosa: 3 idee per lavoretti pink per la stanza delle bambine é stato pubblicato su Pinkblog.it alle 18:49 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Larusmiani boutique Milano: da Montenapoleone a Internet, la eBoutique con Accenture Interactive, le foto Sun, 25 Jun 2017 16:30:02 +0000 http://www.fashionblog.it/post/514962/larusmiani-boutique-milano-da-montenapoleone-a-internet-la-eboutique-con-accenture-interactive-le-foto http://www.fashionblog.it/post/514962/larusmiani-boutique-milano-da-montenapoleone-a-internet-la-eboutique-con-accenture-interactive-le-foto Camilla Di Iorgi Camilla Di Iorgi

Larusmiani sbarca in rete, con la sua eBoutique in collaborazione con Accenture Interactive, parte di Accenture Digital, che ha realizzato la boutique digitale del noto brand basata su Experience Commerce. Dal negozio di Montenapoleone a Milano, l'experience Larusmiani continua nella eBoutique.

Grazie al eVideo Commerce, un vero e proprio cortometraggio, il cliente può vivere l’Heritage del Brand attraverso un’esperienza cinematografica, interagire in tempo reale con il dettaglio dei prodotti ed acquistarli, inoltre, la eConcierge consente di accedere ad un mondo di servizi esclusivi Larusmiani come poter vivere l’emozione di essere accompagnati nello shopping da un auto da collezione con chauffeur. Con l’eService è possibile prenotare servizi personalizzati come la rifinitura di un vestito bespoke fatto a mano o il servizio di cura del prodotto, l’eStore permette di interagire con la boutique attraverso funzionalità come il Click-Reserve & Collect ed infine l’eShowrooming, è showroom digitale per interagire con tutto il mondo dei buyer.

In occasione della serata di lancio del progetto di eBoutique il concetto di Experience Commerce proposto da Accenture ha preso vita dentro e fuori dalla Boutique Larusmiani. All’esterno ad illustrare il servizio di eConcierge una Bentley Rt Mulliner con chaffeur, l’ultima Bentley fatta interamente a mano, all’entrata della boutique una parete interattiva per scoprire i dettagli dei singoli capi ed acquistarli sul momento. Tramite il servizio “Buy Online & Pick up in Store” è stato possibile poter comprare online e ritirare in-store un prodotto consigliato da Guglielmo Miani.

All’interno del sito anche un’ampia selezione di prodotti Lorenzi by Larusmiani. Dopo la chiusura nel 2014 della storica coltelleria Lorenzi di Via MonteNapoleone a Milano, il Signor Aldo Lorenzi ha passato il testimone e tutto il proprio know-how a Guglielmo Miani, che continua con passione la tradizione degli accessori di Aldo Lorenzi con il Marchio Larusmiani. Al piano inferiore della Larusmiani Concept Boutique è stata ricreata l’atmosfera di Lorenzi grazie a tutto il mobilio originale e l’archivio storico di oltre 2.000 pezzi artigianali unici al mondo.

PROSEGUI LA LETTURA

Larusmiani boutique Milano: da Montenapoleone a Internet, la eBoutique con Accenture Interactive, le foto é stato pubblicato su Fashionblog.it alle 18:30 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Bottega Veneta linea pre fall 2017: il fascino vecchia Hollywood in una collezione Sun, 25 Jun 2017 16:07:42 +0000 http://www.fashionblog.it/post/515821/bottega-veneta-linea-pre-fall-2017-il-fascino-vecchia-hollywood-in-una-collezione http://www.fashionblog.it/post/515821/bottega-veneta-linea-pre-fall-2017-il-fascino-vecchia-hollywood-in-una-collezione Ran Ran

Per la mezza stagione, il marchio Bottega Veneta propone la sua collezione pre fall 2017, una linea pre autunnale che veste la donna amante dello stile retrò. La collezione è infatti un omaggio alla Hollywood degli anni 40, grazie a tagli sartoriali dal sapore vintage e da tessuti lucidi e preziosi.

I capi della serie sono iper femminili e vedono susseguirsi elementi iconici come gonne scivolate ad altezza ginocchio, maniche a tre quarti leggermente a sbuffo, cuciture strategiche che sottolineano con eleganza le forme superiori, accessori in pendant luminosi e ricchi di dettagli metallici, stavolta presi in prestito dall'Art decò degli anni 20.

Per quanto riguarda i colori, la palette cromatica della collezione è molto ricca di tonalità pastello, soprattutto rosate, ma non mancano anche il color sabbia e il fango, quest'ultimo usato per un bel trench in pelle lungo. Per gli accessori domina l'oro della gioielleria, mentre borse e scarpe si vestono di nuance più scure, dal blu al nero al verde bosco.

PROSEGUI LA LETTURA

Bottega Veneta linea pre fall 2017: il fascino vecchia Hollywood in una collezione é stato pubblicato su Fashionblog.it alle 18:07 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Domenico Diele: Ferdinando Giordano del Grande Fratello testimone dell'incidente Sun, 25 Jun 2017 15:42:44 +0000 http://www.gossipblog.it/post/531838/domenico-diele-incidente-ferdinando-giordano-grande-fratello-testimone http://www.gossipblog.it/post/531838/domenico-diele-incidente-ferdinando-giordano-grande-fratello-testimone Fabio Morasca Fabio Morasca

ferdinando-giordano.jpg

La notizia shock è stata resa nota ieri: l'attore Domenico Diele, noto per aver preso parte alle recenti serie televisive 1992, 1993, Non uccidere, C'era una volta Studio Uno e In treatment, ha investito con la propria automobile e ucciso una donna di 48 anni. L'attore senese, accusato di omicidio stradale aggravato, è risultato positivo al test della droga e girava in auto con la patente sospesa.

Sul luogo dell'incidente, nei pressi di Montecorvino Pugliano, provincia di Salerno, era presente anche un volto noto ai telespettatori, Ferdinando Giordano, ex concorrente di due edizioni del Grande Fratello.

Intervistato dall'Ansa, Ferdinando Giordano, testimone dell'incidente, ha rilasciato una serie di dichiarazioni. Stando al suo racconto, Domenico Diele era letteralmente disperato dopo aver causato l'incidente:

Mi sono reso conto all’ultimo momento che sull’asfalto c’era una persona. Quel tratto di strada non è ben illuminato e la signora era tutta vestita di nero, difficile vederla. Si scorgevano solo le mani e i piedi. Ho frenato bruscamente e ho accostato l’auto. Il mio primo pensiero è stato quello di evitare che le macchine la potessero investire e così segnalavo il pericolo aiutandomi con la torcia del cellulare. Non ho avuto subito il tempo di capire se fosse viva o meno. Dovevo proteggerla dalle auto in corsa. Intanto, sulla carreggiata, c’era questo ragazzo, Domenico, che urlava e si disperava. Non ho riconosciuto chi fosse, in quei momenti pensi ad altro. Vedevo solo che piangeva e diceva quasi tra sé e sé: "Cosa ho fatto, ho fatto una cazzata".

Ferdinando Giordano ha aggiunto anche altri particolari riguardanti le dinamiche dell'incidente e il comportamento dell'attore:

A me sembrava disperato, diceva qualcosa, pare che si fosse distratto per colpa del cellulare. Dopo pochi minuti è arrivata la polizia stradale di Eboli che si è attivata immediatamente. Da quel momento in poi, Diele non ha detto più una parola. Mi sembrava come se fosse non solo sotto choc ma che si stesse iniziando a rendere conto di quello che era realmente accaduto. Non era evidente che il giovane fosse sotto effetto di sostanze stupefacenti, perché era già visibilmente sconvolto per la tragedia appena successa. Da un’idea che mi sono fatto io, credo che il ragazzo guidasse ad alta velocità. Lo scooter della donna è rimasto incastrato dal lato del conducente, quasi sulla corsia di sorpasso, mentre il parabrezza dell’Audi A3 era sfondato come se la donna fosse sbalzata sopra per poi ricadere sull’asfalto. Credo che, considerato l’urto, la signora sia morta quasi nell’immediato, forse non si è neanche resa conto di quello che le stava accadendo. Sono ancora sconvolto da quello che ho visto.

PROSEGUI LA LETTURA

Domenico Diele: Ferdinando Giordano del Grande Fratello testimone dell'incidente é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 17:42 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Etro collezione Primavera Estate 2018: India psichedelica anni '60, le foto Sun, 25 Jun 2017 15:30:21 +0000 http://www.fashionblog.it/post/514902/etro-collezione-primavera-estate-2018-india-psichedelica-anni-60-le-foto http://www.fashionblog.it/post/514902/etro-collezione-primavera-estate-2018-india-psichedelica-anni-60-le-foto Camilla Di Iorgi Camilla Di Iorgi

L'India, i suoi colori, le sue atmosfere, i suoi profumi, diventano protagoniste della collezione Primavera Estate 2018 di Etro in un caleidoscopio di motivi paisley. E' un omaggio ai figli della generazione psichedelica, agli anni '60, ai viaggi spirituali dalle rive di Goa fino alle pendici dell’Himalaya, ad un'epoca di risveglio collettivo.

I simboli sono quelli tipici dell'iconografia indiana, vacche sacre, elefanti che protendono le proboscidi verso il cielo, rane allucinogene, coppie tantriche e figure dei tarocchi si fondono in uno scenario allegorico appassionatamente animato dagli iconici motivi paisley di Etro. I tessuti prendono ispirazione dalla cultura tessile del nonno di Kean Etro, un editore tessile, che passava la stagione secca a Madras, accanto ai tessitori locali che allestivano i propri telai all’esterno per lavorare liberamente all’aria aperta. L’imperfezione artigianale dei materiali creati in quei laboratori estemporanei dava ad ogni metro di tessuto un’impronta unica - un DNA specifico di Madras che Etro ha riprodotto alacremente, centimetro per centimetro, nel suo atelier italiano. I colori sono stati studiati a fondo per produrre tinte in grado di preservare l’essenza spirituale della collezione: corallo, arancio solare, turchese e fucsia, contrappuntano toni più terreni come il marrone, il verde militare e il bronzo.

Volutamente informali, i materiali sono tuttavia di finissima fattura. Il lino domina i blazer leggeri, stampati con motivi paisley e quadri madras. Combinati con lana grezza, i tessuti tartan mantengono la struttura, restando tuttavia abbastanza leggeri per i mesi più caldi. I pantaloni stropicciati in misto lino-cotone mantengono il loro aspetto comodamente informale. Le camicie in lino e viscosa, i cui colori contrastanti creano l’illusione della tridimensionalità, conservano l’aspetto del capo fatto a mano. Un semplice blazer di cotone splende nella sua stampa paisley, che si ispira a motivi di archivio risalenti agli esordi di Etro, negli anni 60.
Tutti i capi sono frutto di un meticoloso lavoro di decorazione. Le giacche cargo sono tinte a mano in brillanti fantasie macro-paisley turchesi, verdi, fucsia e color melanzana. I ricami raffigurano mandala sacri, motivi floreali, impreziositi da perline colorate e minuti pendenti metallici. Per ornare le giacche si è fatto ampio ricorso a un lavoro di collage - le variopinte cuciture spezzate e irregolari formano intrecci che ravvivano la sobrietà dei blazer in tartan grigio e marrone. Come in dipinti puntinisti, piccole borchie metalliche disegnano gli animali sacri protagonisti della collezione, come un maestoso elefante proteso verso il cielo sul retro di un capospalla cargo verde militare. I tessuti degradé madras si fondono sulle giacche in una stupefacente sinfonia di dissolvenze in chiaroscuro e sono tinti a mano con il caffè. Un sontuoso smoking realizzato in motivo paisley argento è decorato a mano con trame di perline.

La gamma dei pantaloni è ampia e include i modelli da sera dal taglio aderente in stile smoking di ispirazione vittoriana. I pantaloni in lino madras, dal taglio ampio, hanno fasce elastiche alle caviglie per uno stile casual, mentre i comodi pantaloni Goa sono realizzati in crêpe di lino filato e soffice cotone effetto bouclé. Il tessuto jeans è decorato con ricami o inserti in tessuto jacquard con motivi paisley. Le vaporose camicie in stile caftano sono lunghe, ampie e volutamente stropicciate, con tasche in stile militare e colletti alla coreana.
Lo stesso aspetto vivace caratterizza gli accessori - le sciarpe risplendono di vividi riflessi donati da trame sfumate e contrappunti cromatici. Le espadrillas presentano dettagli in pelle decorata a mano e le scarpe da ginnastica paisley sono impreziosite da inserti di velluto, in stile mocassino. Le morbide borse a tracolla di pelle sono ornate con frange e decorate con toppe in stile bandana cucite a mano. L’ampia gamma di t-shirt e polo presenta motivi e colori sgargianti. Infine, in omaggio alla vibrazione anni 60 della collezione, il fondatore, Gimmo Etro, è ritratto come la vera icona di quella generazione: “Gimmo Hendrix” . Un ritratto di pop-art psichedelica perfetto per le personalità spiritualmente più avventurose.

PROSEGUI LA LETTURA

Etro collezione Primavera Estate 2018: India psichedelica anni '60, le foto é stato pubblicato su Fashionblog.it alle 17:30 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore: niente divorzio per business? Sun, 25 Jun 2017 15:07:52 +0000 http://www.gossipblog.it/post/531816/elisabetta-gregoraci-flavio-briatore-no-divorzio-business http://www.gossipblog.it/post/531816/elisabetta-gregoraci-flavio-briatore-no-divorzio-business Fabio Morasca Fabio Morasca

elisabetta-gregoraci.jpg

L'indiscrezione è stata lanciata da Spy, il nuovo settimanale ideato da Alfonso Signorini, già direttore del settimanale Chi.

Nonostante le voci di un'imminente separazione tra Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore siano state smentite più volte dai diretti interessati, i rumors riguardanti una crisi tra la coppia rimangono sempre frequenti. Risalgono a poche settimane fa, ad esempio, le foto ritraenti Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore, decisamente poco sorridenti e apparentemente distanti tra loro, durante un momento di relax in una piscina a Montecarlo.

Il settimanale Spy è entrato nei dettagli, svelando i motivi della presunta crisi tra Briatore e la Gregoraci e anche le ragioni per le quali la coppia ha scelto di restare insieme nonostante la crepa nel rapporto.

Cominciamo da quest'ultimi: secondo il settimanale Spy, il motivo per il quale la coppia non intende separarsi è il business. A tutti gli eventi mondani e alle serate di gala (quest'estate, tra gli altri, ci sarà l'inaugurazione del Twiga a Mykonos), infatti, Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci si presentano sempre rigorosamente in coppia. La Gregoraci, inoltre, fa parte dell'organigramma di alcune società del marito, avendo investito soldi propri (la showgirl di Soverato è socia di minoranza del Billionaire, ad esempio), e quindi segue da vicino alcuni business di Briatore.

Stando sempre a quanto riporta Spy, però, i soldi sarebbero anche la causa della rottura tra Briatore e la moglie. Ad esempio, la showgirl avrebbe scoperto soltanto dai giornali l'esistenza di un conto svizzero di Flavio Briatore, smentito da quest'ultimo. Gli argomenti in merito, insomma, sono delicati e molto privati.

Briatore, recentemente, intervistato a La Zanzara di Giuseppe Cruciani, ha smentito la crisi con la moglie, usando l'arma del sarcasmo: "Separarmi da Elisabetta? No, mi costerebbe troppo".

Nonostante le battute e le smentite, però, la Gregoraci ha escluso, di fatto, il marito dalla sua vita social, non condividendo più foto con Briatore e togliendolo anche dalla lista dei follower.

PROSEGUI LA LETTURA

Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore: niente divorzio per business? é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 17:07 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Crema solare per bambini con dermatite atopica: quale comprare? Sun, 25 Jun 2017 15:00:25 +0000 http://www.bebeblog.it/post/192076/crema-solare-per-bambini-con-dermatite-atopica-quale-comprare http://www.bebeblog.it/post/192076/crema-solare-per-bambini-con-dermatite-atopica-quale-comprare Roberta F. Roberta F.

Crema solare per bambini con dermatite atopica: quale comprare?

La dermatite atopica è un'infiammazione della pelle abbastanza diffusa tra i bambini tanto da colpirne circa il 30%. Alla base della sua comparsa c'è una concatenazione di fattori, alcuni di natura ereditaria altri di origine esterna e legati al clima, all'alimentazione e così via.


Come è facile dedurre, i piccoli affetti da DA devono essere ben protetti dai raggi solari dai quali, in realtà, se opportunamente salvaguardati, possono trarre grandi benefici. Anche nel caso dei bambini affetti da dermatite atopica la protezione solare ricopre un ruolo di fondamentale importanza. Ma quale crema comprare?

Il consiglio è quello di preferire, in ogni caso, un fattore di protezione pari a 50+ almeno fino ai due-tre anni di età: trascorsi questi, ci si potrà spostare su una protezione medio-alta.

La crema solare prescelta dovrà essere priva di profumi e di altre sostanze non particolarmente tollerate da una pelle tanto delicata. In genere tali cosmetici prevedono l'alcool tra gli ingredienti. Si tratta, tuttavia, di dosi veramente irrisorie tanto da non provocare reazioni.

Da preferire sono le creme solari con i filtri fisici. Questi, solitamente utilizzati all'interno dei prodotti Ecobio, sono ovviamente più naturali e per tale motivo ad essi è legata una minore percentuale di reazioni allergiche. Tuttavia, hanno dei contro: oltre ad essere difficilmente spalmabili, creano una patina bianca sulla pelle dura ad andarsene, dando vita ad una sorta di barriera che non fa passare il sudore.

Nonostante tali prodotti abbiano subito una serie di test prima dell'arrivo in commercio, potrebbe risultare utile effettuare una prova su una piccola zona del corpo per verificare l'assenza di reazioni allergiche.

PROSEGUI LA LETTURA

Crema solare per bambini con dermatite atopica: quale comprare? é stato pubblicato su Bebeblog.it alle 17:00 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Come fare la pizza di pane Sun, 25 Jun 2017 14:15:08 +0000 http://www.gustoblog.it/post/201310/pizza-di-pane-ricetta http://www.gustoblog.it/post/201310/pizza-di-pane-ricetta SerenaVasta SerenaVasta

Pizza di pane

La pizza di pane è una valida alternativa alla tradizionale pizza, è buona, veloce e perfetta per riciclare il pane raffermo, ma anche il pane in cassetta che è aperto da troppi giorni. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

    350 gr di pane raffermo
    200 ml di acqua
    50 ml di olio
    Sale
    30 gr di parmigiano
    30 gr di pecorino
    Passata di pomodoro o pomodorini
    250 gr di scamorza

Preparazione


Mettete il pane in una ciotola e copritelo con poca acqua, man mano sbriciolatelo il pane unite l’acqua, dovete ottenere un composto umido ma non liquido o pieno di acqua, regolatevi in base al pane che utilizzate. Aggiungete l’olio, il sale, il parmigiano e il pecorino e impastate tutto.

Fate riposare l’impasto una decina di minuti e poi stendetelo su una teglia, conditelo con poca salsa e la scamorza a dadini e cuocete in forno caldo a 180°C per 25 minuti.

PROSEGUI LA LETTURA

Come fare la pizza di pane é stato pubblicato su Gustoblog.it alle 16:15 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Come dormire bene con le essenze della buonanotte Sun, 25 Jun 2017 13:30:32 +0000 http://www.benessereblog.it/post/166319/come-dormire-bene-con-le-essenze-della-buonanotte http://www.benessereblog.it/post/166319/come-dormire-bene-con-le-essenze-della-buonanotte Maria Vasta Maria Vasta

L’insonnia rappresenta un problema molto comune, un problema che può rovinare la nostra vita di tutti i giorni, e rendere difficoltoso lo svolgimento di attività quotidiane anche semplici. Ma come fare ad affrontare il problema, possibilmente senza dover fare necessariamente ricorso a farmaci che potrebbero provocare svariati e sgradevoli effetti collaterali? Per venirvi incontro, oggi vogliamo segnalarvi un video tratto dalla trasmissione Rai “Buongiorno Benessere”, dove l’esperta ci rivela quali sono alcune delle migliori essenze che possono migliorare la qualità del nostro sonno.

Cominciamo ad esempio con la profumatissima lavanda, una pianta davvero portentosa, che potrà essere assunta sotto forma di infuso, o potrà anche essere utilizzata sotto forma di olio essenziale, per migliorare il nostro sonno.

Volete sapere quali sono le altre essenze che potrebbero migliorare le nostre notti? Date un’occhiata al video che trovate in alto, e seguite i consigli dell’esperta!

Dormire bene

PROSEGUI LA LETTURA

Come dormire bene con le essenze della buonanotte é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 15:30 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
La ricetta del tonno fresco marinato e scottato in padella Sun, 25 Jun 2017 13:12:05 +0000 http://www.gustoblog.it/post/201272/tonno-fresco-marinato-ricetta http://www.gustoblog.it/post/201272/tonno-fresco-marinato-ricetta Patrizia Chimera Patrizia Chimera

tonno fresco in padella

Il tonno fresco marinato e scottato in padella è un secondo piatto ricco di gusto, ma al tempo stesso molto leggero. Lo possiamo accompagnare con un'insalata fresca, con della verdura cotta e condita semplicemente, ma anche con un contorno di patate.

Ingredienti del tonno fresco marinato e scottato


    1 filetto di tonno
    aglio
    pepe nero in grani
    prezzemolo
    il succo di un limone
    olio extravergine di oliva
    sale

Preparazione del tonno fresco marinato e scottato

Preparate la marinata mescolando olio extravergine di oliva, qualche goccia di succo di limone, uno spicchio di aglio in camicia, del pepe in grani e del prezzemolo tritato fresco.

Fate marinare il filetto di tonno per circa un'ora, coperto da un velo di pellicola.

Di tanto in tanto ricordatevi di girare il tonno nella sua marinatura.

Accendete il fuoco sotto una padella e cuocete il filetto di tonno per pochi minuti per lato.

Condite con un filo di olio extravergine di oliva, pepe nero e sale.

PROSEGUI LA LETTURA

La ricetta del tonno fresco marinato e scottato in padella é stato pubblicato su Gustoblog.it alle 15:12 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Parigi Moda Uomo: la collezione di Lanvin per la primavera-estate 2018 Sun, 25 Jun 2017 12:30:54 +0000 http://www.fashionblog.it/post/515798/parigi-moda-uomo-la-collezione-di-lanvin-per-la-primavera-estate-2018 http://www.fashionblog.it/post/515798/parigi-moda-uomo-la-collezione-di-lanvin-per-la-primavera-estate-2018 Giorgio Giorgio

Anche qui da Lanvin la fluidità sembra essere prepotentemente di casa. Linee mosse, avvolgenti, pronte a fluire via con la grazia dell'acqua. La nuova collezione per la primavera-estate 2018 porta sotto le luci della gran ribalta parigina un uomo che ama le sovrapposizioni, i tagli morbidi, i dettagli a tratti estrosi.

Qui è un pendente a forma di piccola mano, là una fusciacca verde smeraldo a sottolineare le mille complessità dell' uomo della Maison. Complessità esternamente dominate da una scioltezza che scorre da uno slancio che fin da subito, prima di ogni altra cosa, ci appare tutta interiore.

Eleganza
6.5

Originalità
7.5

Tavolozza dei Colori
7

Vestibilità e taglio
7

PROSEGUI LA LETTURA

Parigi Moda Uomo: la collezione di Lanvin per la primavera-estate 2018 é stato pubblicato su Fashionblog.it alle 14:30 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Dolore cronico: la terapia cognitivo comportamentale riduce depressione e ansia Sun, 25 Jun 2017 11:30:47 +0000 http://www.benessereblog.it/post/166295/dolore-cronico-la-terapia-cognitivo-comportamentale-riduce-depressione-e-ansia http://www.benessereblog.it/post/166295/dolore-cronico-la-terapia-cognitivo-comportamentale-riduce-depressione-e-ansia Maria Vasta Maria Vasta

Dolore cronico

Il dolore cronico è un problema che interessa moltissime persone, un problema che, purtroppo, non comporta “solo” sintomi come dolore e sofferenza, ma anche problemi psicologici, come depressione e ansia. Uno studio presentato in occasione dell’Annual European Congress of Rheumatology (EULAR) 2017 ha però fatto emergere che la cosiddetta “Terapia di accettazione e impegno”, ovvero una forma di terapia cognitivo comportamentale (CBT), potrebbe aiutare ad alleviare questi sintomi.

Questo tipo di terapia si concentra sulla flessibilità psicologica e sul cambiamento del proprio comportamento, e secondo gli esperti potrebbe offrire una significativa riduzione di sintomi depressivi e ansia.

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno seguito per 8 settimane un campione di pazienti che avevano preso parte a un programma di riabilitazione del dolore perchè soffrivano di dolore persistente. Secondo quanto emerso dallo studio, la “Terapia di accettazione e impegno” avrebbe provocato significativi miglioramenti per quanto riguarda il benessere psicologico, l’impegno nelle attività e l’accettazione del dolore.

via | ScienceDaily

PROSEGUI LA LETTURA

Dolore cronico: la terapia cognitivo comportamentale riduce depressione e ansia é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 13:30 di Sunday 25 June 2017

]]>
0
Dsquared2 collezione primavera estate 2018: il retrò anni '50 dal sapore hawaiano Sun, 25 Jun 2017 11:15:06 +0000 http://www.fashionblog.it/post/515636/dsquared2-collezione-primavera-estate-2018-il-retro-anni-50-dal-sapore-hawaiano http://www.fashionblog.it/post/515636/dsquared2-collezione-primavera-estate-2018-il-retro-anni-50-dal-sapore-hawaiano Caterina Di Iorgi Caterina Di Iorgi

Dsquared2 presenta la collezione maschile e femminile per la primavera estate 2018, che evidenzia un debole per la pelle, con silhouette che ricordano gli anni '50. Capelli, abiti sbarazzini in pelle, sciarpe e stivali a punta carichi di fibbie, uno stile che gioca con il gotico e un'iniezione di sole Hawaiano. I bad boys e le bad girsl si divertono con il clima tropicale.

PROSEGUI LA LETTURA

Dsquared2 collezione primavera estate 2018: il retrò anni '50 dal sapore hawaiano é stato pubblicato su Fashionblog.it alle 13:15 di Sunday 25 June 2017

]]> 0 La torta lamponi e cocco con la ricetta veloce Sun, 25 Jun 2017 11:00:28 +0000 http://www.gustoblog.it/post/201255/torta-lamponi-cocco-ricetta http://www.gustoblog.it/post/201255/torta-lamponi-cocco-ricetta Roberta F. Roberta F.

La torta lamponi e cocco con la ricetta veloce

La torta ai lamponi e cocco rappresenta un dessert semplice ma caratterizzato da un gusto particolare, perfetto per portare una ventata di novità in tavola. Preparazione alla portata di tutti, si può gustare a colazione ma, ancor di più per merenda.

Con la dovuta presentazione risulta adatta anche alla fine dei pasti: tagliatela a fette e servitela con un ciuffo di panna montata ed una colata di cioccolato fuso.

Una variante di tale ricetta, che riscuote sempre grande successo, è il rotolo ai lamponi e cocco, da realizzare con una base di buscuit e con una farcia di ricotta, zucchero, cocco e lamponi da far perdere la testa.

Se siete in cerca di un dolcino perfetto per stupire i vostri ospiti, date una possibilità a questa torta, ne rimarranno estasiati.


Ingredienti

1 vasetto di yogurt al cocco
2 vasetti di farina di cocco
1 vasetto di farina 00
1 vasetto di maizena
1 e 1/2 vasetti di zucchero
1 vasetto di olio di semi di arachidi
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
200 gr di lamponi freschi

Preparazione

Versate in una ciotola le uova con lo zucchero. Montatele con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto spumoso.

Unite la farina di cocco, la maizena e la farina 00 intervallandole con lo yogurt e con l'olio.

Mescolate bene quindi aggiungete anche il lievito setacciato, un pizzico di sale ed i lamponi freschi.

Una volta bene amalgamato il tutto trasferite in una teglia imburrata ed infarinata, livellate bene e fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

PROSEGUI LA LETTURA

La torta lamponi e cocco con la ricetta veloce é stato pubblicato su Gustoblog.it alle 13:00 di Sunday 25 June 2017

]]>
0